Un uomo ha pubblicato una lettera in cui parlava del corpo di sua moglie dopo la gravidanza. Sono parole forti

Un uomo ha pubblicato una lettera in cui parlava del corpo di sua moglie dopo la gravidanza. Sono parole forti.  Un marito, ha deciso di scrivere e pubblicare una lettera sul web, in cui parlava del corpo di sua moglie dopo la gravidanza. Devo ammettere che c’è molta verità in ciò che ha scritto e sua moglie è molto fortunata ad avere accanto un uomo così. 

Cari signori e signore, prendetene esempio!

Mia moglie, Holly, di recente ha dato alla luce un bellissimo bimbo di nome Atlas. Nostro figlio, quando è nato pesava  4,3 chilogrammi. Quel giorno è cambiata per sempre, non solo la nostra vita, ma è anche cambiato il corpo di mia moglie . (…). Il corpo di una donna cambia molto durante la gravidanza e dopo di lei, proprio come le emozioni ad esse associate. Questo suo corpo,  oggi non rispecchia i modelli del “corpo ideale”, e per una donna, ciò rende ancora più difficile e persino più opprimente la ripresa. I media, ci hanno persuaso  per così tanto tempo, cosa è bello, cosa è sexy, cosa dobbiamo fare, cosa dovremmo ottenere … Sai cosa ne penso? Fanculo. Sai qual è il peggio? Ho notato che anche le donne giudicano in base ai canoni che ci vengono imposti. Recentemente, Holly ha condiviso una foto della sua pancia dopo la gravidanza, dove  mostrava la cicatrice del cesareo, le smagliature e tutto il resto. Ha ricevuto vari commenti e alcuni veramente strani. Alcune persone la sostenevano dicendo che era “coraggiosa”, altre l’hanno criticata dicendo che non era il caso di mostrarsi, ed altre ancora paragonavano la sua pancia a una  “frana di fango” (?!) .. La sua pancia non ha più tonicità, ha una cicatrice, ha le smagliature….ma tutto questo esiste dopo la gravidanza. Non possiamo fingere che non ci sia. Inoltre, ogni donna ha il diritto di esserne orgogliosa per così come è! Dopo una trasformazione così incredibile, ogni madre dovrebbe essere ancora più consapevole del proprio corpo più che mai. Ogni donna ha il diritto di ricevere il supporto del partner e  la bellezza della maternità sarà ancora più bella. Meno pressione, renderà più facile il recupero  dopo una gravidanza. La verità è che anche i corpi di molti uomini, quando diventano padri, non sono adatti ai cartelloni pubblicitari. Il mio, sicuramente no. Accidenti! La genitorialità è molto difficile! Pensate che c’è bisogno anche di una ulteriore pressione?  Se sei un genitore, sai per certo quanto possono essere duri i primi giorni, le prime settimane settimane o i primi mesi mesi quando ti nasce un figlio. Posso non aver dato alla luce mio figlio, ma sono stato sicuramente coinvolto nel processo dal concepimento, ho dormito in ospedale con lei e mi sono preso cura di loro. Sono stato in modalità Sopravvivenza per tutto il tempo. Ho fatto di tutto per far star bene mia moglie e dopo mio figlio. In quel periodo, mangiavo qualcosa, ovunque mi capitasse. Gli esercizi non erano nella mia testa in quei momenti. Quindi quello che è successo è successo. E sai cosa? Quando il ventre di un papà diventa più grande, è una sorta di simbolo di mascolinità, eppure la pancia che abbiamo dopo un compito così importante è un motivo di vergogna o di molestie …Mia moglie è ancora più attraente per me, grazie al rapporto che siamo riusciti a creare durante e dopo la sua gravidanza. Sono estremamente orgoglioso di ciò che ha attraversato e continua ad attraversare come mamma. Sono anche felice che mia moglie abbia consapevolmente aggiunto qualche chilo in più in cambio del dono della vita. Anche se onestamente, non me ne accorgo nemmeno. Abbiamo un solo corpo e dobbiamo rispettarlo e accettarlo. Può fare cose incredibili. Grazie ad esso, possiamo salire sulla cima di una montagna e ammirare gli incredibili panorami, ma anche portare una nuova vita in questo mondo. Quindi, se vuoi esercitarti due volte al giorno, è bello, di più, è fantastico, se sei davvero felice di farlo. Tuttavia, non tutti sono felici quando lo fanno. (…) La cosa più importante nella tua vita, Mamma, non dovrebbe essere l’apparenza, ma come ti senti. Il tuo corpo in ogni caso è fantastico e stai facendo un ottimo lavoro!


Lascia un Commento