Crede di essere incinta, ma quello che partorisce è un grosso tumore

Crede di essere incinta ma scopre di avere un cancro e che dovrà partorirlo. Alice Hall, 20 anni, ha iniziato ad avvertire degli strani malori e dopo aver fatto un test di gravidanza ha scoperto di essere incinta, almeno così credeva.Dopo le visite la ragazza ha però scoperto che ciò che credeva un feto era in realtà un tumore. Alice era rimasta realmente incinta, ma dopo due mesi ha avuto un aborto spontaneo, dopo l’aborto secondo le analisi continuava ad essere incinta e a seguito di diversi esami i dottori hanno trovato la massa. Ora la 20enne, come riporta Metro, dovrà sottoporsi alla chemioterapia. Alice ha dovuto letteralmente partorire la massa di oltre un chilo che aveva nell’utero e oggi è ancora sotto stretto controllo medico anche se il cancro sembra in fase di regressione.

(fonte: www.leggo.it)

error: Contenuto protetto!