Tutte le donne desidererebbero avere un uomo che dia questa risposta a sua madre

Tutte le donne desidererebbero avere un uomo che dia questa risposta a sua madre. Questo uomo, comunque è stato un grande, anche perchè diciamolo chiaramente non tutti hanno il coraggio di schierarsi apertamente dalla parte della moglie.

La mamma

La mamma è sempre la mamma, ok, però ogni mamma saggia, o meglio tutte le mamme, dovrebbero essere capaci di fare un passo indietro di fronte alle scelte dei propri figli.  Tutte, dovrebbero essere in grado, anche di accettare anche le scelte delle compagne dei loro figli!

Non sempre si comprendono le scelte

Spesso si può rimanere basiti di fronte al comportamento e al modo di vivere dei nostri figli e delle loro compagne o compagni. A volte a torto, o ragione, si crede che la loro sia una vita senza regole…..ma non si dovrebbe mai dimenticare, che anche alle nostre suocere, le nostre scelte, apparivano non consone al loro modo di pensare!

La telefonata

Ogni coppia dovrebbe vivere la propria vita senza interferenze e intromissioni. Il figlio della signora in questione  stava  lavando i piatti quando sua madre lo chiamò al telefono. “Come stai e che stai facendo” sono domande universali che ogni mamma pone ai propri figli. Il ragazzo con molta semplicità disse quello che stava facendo.

Suggerimento

A quel punto la mamma, nel corso della conversazione telefonica,  cominciò a chiedere con un fare molto vago, informazioni sulla loro vita e la divisione dei doveri e dei loro ruoli. Diciamo che alla fine della conversazione,  suggerì gentilmente al figlio che spettava alla sua compagna di occuparsi di  certe cose!

Ecco cosa è successo

Qualche settimana fa, stavo parlando con mia madre al telefono quando improvvisamente disse: “Ti dispiace se Mel non pulisce la casa? Era sabato e stavo solo lavando i piatti. Onestamente, non sapevo cosa dire. Mia madre non l’ha detto in modo malizioso, ma piuttosto pensavo mi avesse fatto quella domanda più che altro, per curiosità

Le visite

A quanto pare ha notato durante le sue visite, che la nostra casa non è proprio il massimo dell’ordine. Gentilmente mi ha detto che Mel  non doveva solo occuparsi  esclusivamente della casa o qualcosa del genere, ma ha anche gentilmente suggerito che almeno ci avrebbe dovuto provare.

Personalmente La vedo in modo un po ‘diverso …

Vedo il nostro matrimonio come una partnership, quindi le pulizia e l’andamento della casa tocca sia a me che a mia moglie. Ammetto che a volte il nostro appartamento sembra essere stato attraversato da un uragano e ammetto che non è pulito come quello di mia madre, ma non mi interessa. In realtà, non ci penso affatto.

COSA DIRE O COSA FARE?

Non sapevo davvero come reagire alle parole di mia madre, quindi mi sono arrabbiato. Non so mai cosa dire in questi momenti. Il modo di pensare di mia madre rispecchia davvero l’epoca in cui è cresciuta.

Il suo modo di pensare

Fa parte della generazione del baby boom. Mio padre, ricordo che mi ha dato  un consiglio nel momento in cui avrei scelto di sposarmi, ed era lo stesso che lui aveva seguito quando aveva scelto mia madre.

IL CONSIGLIO

“Guarda com’è la, sua casa e capirai come sarà la tua donna sia come madre che come moglie”. Penso che l’interesse di mia madre e di tutte le donne della sua età,per una casa pulita abbia molto a che fare con il loro tentativo di soddisfare le aspettative della loro generazione e del loro marito!

Il mio pensiero

Ma a differenza di mio padre, non ho pensato a una casa pulita quando ho sposato mia moglie. Ho pensato che mi piaceva, ho visto quali fossero i suoi valori e le sue idee. Ho creduto che insieme avremmo potuto stare bene e quanto la sua presenza mi faccia sentire meglio.

La realtà

Ho pensato a quanto fosse dolce e persino a quanto fosse carino arrabbiarsi per poi fare pace. Pensavo che desideravo averla avere al mio fianco fino alla fine dei miei giorni. Non ho pensato all’ ordine della casa

 

LA RISPOSTA

Tornando alla conversazione con mia madre, le dissi: “Non ho sposato Mel per avere una casa pulita. Mi sono sposato perché è la persona con cui voglio passare il resto della mia vita “ . Ci fu silenzio. La mamma disse dopo un po ‘: “Beh … probabilmente è più importante di una casa pulita” .

 

 

.

 

 

 

 

 

error: Contenuto protetto!